Piano Annuale delle ricerche


Vai ai contenuti

Menu principale:


An innovative technology, based on UV radiation, to strongly reduce..............

FISIOLOGIA VEGETALE, PATOLOGIA, BIOCHIMICA VEGETALE

Area di Ricerca: Patologia Vegetale

Laboratorio e Responsabile Scientifico: Patologia Vegetale , Corrado Fanelli

Titolo della Linea di Ricerca: EC Craft Project Abios: An innovative technology, based on UV radiation, to strongly reduce the microbial activity of the air inside the store rooms of cultural heritage conservation institutes. Contract n.032192

Partecipanti:
Corrado Fanelli,
Anna Adele Fabbri
Massimo Reverberi
Slaven Zjalic
Vito Granito

Ricerca nuova: X Proseguimento di ricerca:

Responsabile scientifico della Linea di Ricerca: Corrado Fanelli, professore ordinario, 06 4991 7137, 06 4991 7136; corrado.fanelli@uniroma1.it

Settori Scientifico-Disciplinari interessati dal programma di ricerca: AGR12

Parole chiave: Radiazioni UVC, sterilizzazione, beni librari, archivi

Breve descrizione della Linea di Ricerca:

Obiettivo principale della ricerca, basata sull’applicazione di radiazioni UVC, è quello di ridurre le attività microbiche presenti all’interno degli ambienti museali , archivi e depositi dove vengono conservati collezioni di interesse artistico e storico. L’apparecchiatura che si propone si baserà di controllare la potenziale formazione do ozono mediante l’impiego di filtri e catalizzatori a base di ossidi di manganese su supporti di grafite a nido d’ape. L’applicazione del prototipo di tale apparecchiatura sarà testata in laboratorio e in ambienti museali allo scopo di mettere a punto le migliori condizioni sperimentali per ridurre fortemente l’attività biologica delle particelle sospese nell’aria e quindi minimizzare la diffusione di agenti potenzialmente dannosi non solo per gli oggetti da conservare ma anche per il personale che lavora negli archivi e musei. L’applicazione di tale apparecchiatura ha lo scopo inoltre di ridurre e praticamente annullare la necessità dell’impiego delle pratiche di fumigazione con gas tossici (es. ossido di etilene) che ancora oggi vengono impiegati per le pratiche di disinfestazione I primi risultati raggiunti sia in laboratorio che in ambienti museali hanno evidenziato l’efficacia dei trattamenti e il controllo praticamente totale della formazione dell’ozono durante i trattamenti.


Tipologia di Finanziamento della Linea di Ricerca: Finanziamento additional cost della Comunità Europea dall’1/9/2006

Pubblicazioni inerenti la Linea di Ricerca:


C.Fanelli, E.Gialdi, L.Collin, J.Mattsson, C.Boffa E. Dahlin, J.Czop, F.Pinzari and P.Valenti 2007. First report of A-bios(EC project 032192) :An innovative technology, based on UV radiation, to strongly reduce the microbial activity of the air inside the store rooms of the cultural heritage conservation institutes. Cost Action Past, Present, Prediction- Srategic Workshop on Cultural Heritage(in press)
Ohrid 31/5-1/6/2007(in press)




Danni cromatici e strutturali della carta dovuti alla crescita di funghi cellulosolitici.

Il prototipo dell’apparechio ABIOS e suo utilizzo nella purificazione dell’aria nella “David Lubin Memorial Library” (FAO,Roma), a sinistra.


Torna ai contenuti | Torna al menu