Piano Annuale delle ricerche


Vai ai contenuti

Menu principale:


Lectine ad attività lipolitica in Euphorbia characias

BIOTECNOLOGIE VEGETALI

Area di Ricerca: Biotecnologie Cellulari Vegetali

Laboratorio e Responsabile Scientifico:
Biotecnologie Cellulari Vegetali; Prof. Gabriella Pasqua

Titolo della Linea di Ricerca: LECTINE AD ATTIVITA’ LIPOLITICA IN EUPHORBIA CHARACIAS

Partecipanti:

Fulvio FIORILLO, Gabriella PASQUA (Dipartimento di Biologia Vegetale, Università degli Studi di Roma La Sapienza)
Cleofe PALOCCI (Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Roma
La Sapienza)
Simonetta SORO (Dipartimento di Scienze Biochimiche, Università degli Studi di Roma
La Sapienza)


Ricerca nuova: Proseguimento di ricerca: x

Responsabile scientifico della Linea di Ricerca: Gabriella Pasqua, Prof. Ordinario, Tel. 06 49912414, Fax 06 49912414, ;

Settori Scientifico-Disciplinari interessati dal programma di ricerca: BIO/01, CHIM/08

Parole chiave: Lipasi da latice; Euphorbia characias; acilidrolasi aspecifiche; lectine

Breve descrizione della Linea di Ricerca:

È stato condotto uno studio sugli enzimi responsabili dell’attività lipolitica del latice di alcune specie del genere Euphorbia. L’idea è nata sulla base di un interessante lavoro, pubblicato agli inizi dello scorso decennio, in cui veniva riportata la presenza di enzimi ad attività lipolitica nel latice di alcune specie appartenenti alle famiglie delle Asclepiadaceae, Caricaceae ed Euphorbiaceae (Giordani et al,. 1991). Il lavoro descriveva, per la prima volta, la presenza di lipasi in un “tessuto” senza funzioni di riserva, il sistema dei laticiferi, e se da un lato aveva aperto la possibilità di impiego di queste specie come fonti di lipasi, dall’altro non chiariva affatto il ruolo svolto da questi enzimi nel latice. Uno studio condotto da Warnaar (1987) sulle specie E. lathyris Georgi ed E. pulcherrima Wild., aveva evidenziato la presenza di un enzima ad attività sintetica a livello delle particelle solide del latice, e l’autore aveva ipotizzato che tale enzima svolgesse in vivo l’idrolisi degli esteri triterpenolici e il conseguente inserimento dei triterpenoli liberi nelle particelle lipidiche in formazione.
Le indagini condotte dal nostro gruppo di ricerca hanno permesso di confutare questa ipotesi dimostrando che l’enzima ad attività lipolitica presente nel latice di E. characias L. in realtà è la lectina identificata da Barbieri e collaboratori (1983). Questo enzima appartenente al gruppo delle RIP (ribosome inactivating protein) sembra essere coinvolto nei processi di difesa della pianta piuttosto che nella biosintesi dei triterpeni del latice. Per la prima volta è stato dimostrato che questa proteina presenta un’attività lipolitica su trigliceridi, fosfolipidi e monoesteri lineari, mostrando quindi un’attività combinata di lipasi/fosfolipasi, simile a quella descritta per diverse acilidrolasi aspecifiche, come le “patatin-like proteins” o la ricina da Ricinus communis L.
La messa a punto di un protocollo di estrazione degli enzimi e l’applicazione di tecniche elettroforetiche ha permesso di stabilire che la lectina da latice di E. characias presenta almeno 4-6 isoforme ad attività esterasica caratterizzate da pI acidi. E’ stata valutata inoltre l’attività lipolitica nel latice di E. characias in relazione al ciclo biologico della pianta, evidenziando come essa aumentava nella fase riproduttiva e declinava nella successiva fase vegetativa (Palocci et al., 2003).





Tipologia di Finanziamento della Linea di Ricerca: Finanziamento Progetti di Ricerca di Ateneo 2001

Pubblicazioni inerenti la Linea di Ricerca:

FIORILLO F, PALOCCI C, SORO S, PASQUA G. (2007). Latex lipase of Euphorbia characias L. : an aspecific acylhydrolase with several isoforms. PLANT SCIENCE. vol. 127, pp. 722-727 ISSN: 0168-9452.

PALOCCI C., FIORILLO F., BELSITO C., CERNIA E., PASQUA G. (2005)
Plant latex lipases: Physiological role and applications. Recent Res. Devel. Biochem., 6: ISBN: 81-7736-297-6


Torna ai contenuti | Torna al menu