Piano Annuale delle ricerche


Vai ai contenuti

Menu principale:


Produzione di metaboliti secondari da Hypericum perforatum.....

BIOTECNOLOGIE VEGETALI

Area di Ricerca: Biotecnologie Cellulari Vegetali

Laboratorio e Responsabile Scientifico: Biotecnologie Cellulari Vegetali; Prof. Gabriella Pasqua

Titolo della Linea di Ricerca: Produzione di metaboliti secondari da Hypericum perforatum nella pianta e in sistemi in vitro

Partecipanti:
SANTAMARIA Anna Rita, VALLETTA Alessio, PASQUA Gabriella (Dip. Biol. Veg. Univ. “Sapienza”, Roma)
MULINACCI Nadia (Dip. di Scienze Farmaceutiche, Università di Firenze)
AVATO Pinarosa (Dip. Farmaco-chimico Univ. Bari)
CANIATO Rosy (Dip. Biologia Univ. Padova)


Ricerca nuova: Proseguimento di ricerca: X

Responsabile scientifico della Linea di Ricerca: Gabriella Pasqua, Prof. Ordinario, Tel. 06 49912414, Fax 06 49912414, gabriella.pasqua@uniroma1.it;

Settori Scientifico-Disciplinari interessati dal programma di ricerca: BIO/01, BIO/15, CHIM/15

Parole chiave: Hypericum perforatum, sistemi in vitro, ipericina, iperforina, xantoni

Breve descrizione della Linea di Ricerca:

Un progetto nazionale condotto sugli iperici italiani ha visto l’unità di ricerca, coordinata dalla sottoscritta, coinvolta nella sperimentazione per la produzione di metaboliti di interesse farmacologico (attivi sulla depressione e sui disturbi del sonno) in sistemi cellulari in vitro.
E’ stato dimostrato che la biosintesi di ipericine è connessa con la formazione di strutture secretorie (globuli neri) che si differenziano nelle foglie, ottenute in vitro, già ai primi stadi di sviluppo. Un ulteriore grado di sviluppo della foglia è necessario per la produzione di iperforine e flavonoidi. Nelle colture cellulari indifferenziate i principali prodotti metabolici sono risultati gli xantoni che non erano presenti negli organi vegetativi rigenerati in vitro. Xantoni erano presenti sia nelle radici prelevate dalla pianta che in radici rigenerate da callo. Nuovi xantoni sono stati identificati attraverso analisi NMR e di massa. Alcuni degli xantoni isolati hanno presentato una buona attività antimicotica su Botrytis cinerea e Dermatophyton floccosum.


Tipologia di Finanziamento della Linea di Ricerca: Finanziamento Progetti di Ricerca Facoltà 2002; PRIN 2004/2006

Pubblicazioni inerenti la Linea di Ricerca:

FERRARI F, PASQUA G., MONACELLI B, CIMINO P, BOTTA B. (2005). Xanthones from calli of Hypericum perforatum subsp. perforatum. NATURAL PRODUCT RESEARCH. vol. 19, pp. 171-176 ISSN: 1478-6419.
PASQUA G., AVATO P, MULINACCI N. (2006). High-Value metabolites from Hypericum perforatum: a comparison between the plant and in vitro systems. In: JAIME A. TEIXEIRA DA SILVA. Floricolture, Ornamental and Plant Biotechnology: Advances and Topical Issues. (vol. 2, pp. 507-513). : J. A. Texeira (JAPAN).

GABRIELLA PASQUA, ANNA RITA SANTAMARIA, ROSY CANIATO, RAFFAELLA FILIPPINI(2007). Somatic embryogenesis and shoot regeneration from leaf derived callus of Hypericum perforatum var. angustifolium (sin. Fröhlich) Borkh. Plant Biosystems (in stampa).

MULINACCI N., GIACCHERINI C., SANTAMARIA A.R., CANIATO R., FERRARI F., VALLETTA A., VINCIERI F.F., PASQUA G. Anthocyanins and xanthones in the calli and regenerated shoots of Hypericum perforatum var. angustifolium (sin. Fröhlich) Borkh. Plant Physiol. Biochem. (in stampa).





Torna ai contenuti | Torna al menu