Piano Annuale delle ricerche


Vai ai contenuti

Menu principale:


Sintassonomia e sindinamica della vegetazione

ECOLOGIA & SCIENZA DELLA VEGETAZIONE 2

Area di Ricerca: Ecologia vegetale e Scienza della Vegetazione

Laboratorio e Responsabile Scientifico: Laboratorio di Fitogeografia, Fitosociologia e Floristica, Resp. Sc. Prof. Carlo Blasi.

Titolo della Linea di Ricerca: Sintassonomia e sindinamica della vegetazione

Partecipanti: Carlo Blasi, Leonardo Rosati, Sabina Burrascano, Riccardo Copiz, Eva Del Vico, Agnese Tilia, Edda Lattanzi, Laura Facioni, Mattia Azzella

Ricerca nuova: Proseguimento di ricerca: X

Responsabile scientifico della Linea di Ricerca: Carlo Blasi, Professore ordinario di Ecologia Vegetale, tel/fax: 06/49912420, carlo.blasi@uniroma1.it

Settori Scientifico-Disciplinari interessati dal programma di ricerca: BIO/03 Botanica ambientale ed applicata, BIO/02 Botanica sistematica

Parole chiave: Fitosociologia, sintassonomia, sindinamica, serie di vegetazione, unità ambientali.

Breve descrizione della Linea di Ricerca:

La vegetazione rappresenta un sistema complesso la cui composizione floristica e strutturale risponde al variare dei fattori ambientali e del contesto biogeografico. L’analisi della vegetazione viene condotta sulla base del metodo fitosociologico. La fitosociologia può essere definita come scienza che si occupa delle comunità vegetali, delle loro relazioni con l’ambiente, dei processi dinamici successionali che le modificano e delle loro funzioni ecologiche. Tutte queste informazioni, sulla base di un metodo induttivo che ha come base il rilievo fitosociologico della vegetazione, vengono utilizzate per creare un sistema classificatorio gerarchico nel quale l’associazione è l’unità di base. Le indagini vegetazionali sono svolte principalmente a due livelli: associazione e serie di vegetazione, integrati attraverso l’analisi dei principali fattori ambientali mediante la classificazione gerarchica del territorio. La serie di vegetazione viene dunque individuata e cartografata efficacemente come punto di incontro di un processo contemporaneamente induttivo (analisi fitosociologica e sinfitosociologica) e deduttivo (classificazione gerarchica del territorio). Come “Serie di vegetazione” viene definito l’insieme di tutte le associazioni legate da rapporti dinamici, che si rinvengono all’interno di territori ecologicamente omogenei e caratterizzati da una unica potenzialità vegetazionale. Ad ogni ambito omogeneo per caratteristiche fitoclimatiche, geologiche e morfologiche, corrispondente ad una unità ambientale individuata e cartografata con l’ausilio dei GIS, viene assegnata una serie di vegetazione sulla base dei modelli proposti e dei rilevamenti di campo.


Tipologia di Finanziamento della Linea di Ricerca:

Fondi Europei tramite Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Direzione per la Protezione della Natura; Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano; MIUR/PRIN; Ateneo.


Pubblicazioni inerenti la Linea di Ricerca:


Blasi C., Di Pietro R., Filesi L. 2004 – Syntaxonomical revision of Quercetalia pubescenti-petraeae in the Italian Peninsula. Fitosociologia 41(1): 87-164.
Blasi C., Di Pietro R., Pelino G., 2005 – The vegetation of alpine belt karst-tectonic basin in the central Apennines (Italy). Plant Biosystems, vol. 139, n°3: 357-385.
Blasi C., Filibeck G., Rosati L., 2006 - Classification of Southern Italy Ostrya carpinifolia woods. Fitosociologia, 43 (1): 3-23.
Blasi C., Fortini P., Grossi G., Presti G., 2005 - Faggete e cerrete mesofile nell'Alto Molise. Fitosociologia 42(2): 67-82.
Di Pietro R., Burrascano S., Blasi C., 2005 – Sulla presenza dell’Alysso-sedion albi sui Monti Prenestini (subappennino laziale). Allionia 40 pp. 39-50.
Di Pietro R., Izco J. & Blasi C. 2004 – Contribution to the nomenclatural knowledge of Fagus sylvatica woodlands of southern Italy. Plant Biosystems, vol. 138, No.1 2004, pp. 27-36.
Di Pietro R., Proietti S., Fortini P., Blasi C. 2004 – La vegetazione dei ghiaioni del settore sud-orientale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Fitosociologia 41 (2): 3-20.
Filibeck G., Arrigoni P.V., Blasi C., 2004 – Some phytogeographical remarks on the forest vegetation of Colchis (Western Georgia). Webbia 59(1): 189-214.

Rosati L., Di Pietro R., Blasi C., 2005 – La vegetazione forestale della regione Temperata del “Flysch del Cilento” (Italia Meridionale). Fitosociologia 42 (2): 33-66.


Torna ai contenuti | Torna al menu