Piano Annuale delle ricerche


Vai ai contenuti

Menu principale:


Studio dell'effetto del giasmonato sul ciclo cellulare...........

BOTANICA, MORFOGENESI, DIFFERENZIAMENTO, CITOGENETICA E ISTOLOGIA VEGETALE

Area di Ricerca: Morfogenesi e differenziamento e Citoistologia vegetale

Laboratorio e Responsabile Scientifico: Prof. Maria Maddalena Altamura

Titolo della Linea di Ricerca: “Studio dell’effetto del giasmonato sul ciclo cellulare, sull’organizzazione dei meristemoidi e sulla organogenesi avventizia in planta e in vitro”.

Partecipanti: Falasca Giuseppina, Fattorini Laura.

Ricerca nuova: Proseguimento di ricerca: X

Responsabile scientifico della Linea di Ricerca: Prof. Maria Maddalena Altamura, Professore Ordinario, tel/fax 0649912452, e-mail: mariamaddalena.altamura@uniroma1.it


Settori Scientifico-Disciplinari interessati dal programma di ricerca: settore BIO/01,

Parole chiave: Metil giasmonato, strato cellulare sottile, ciclo cellulare, organogenesi avventizia, Nicotiana tabacum e Arabidopsis thaliana

Breve descrizione della Linea di Ricerca: All’acido giasmonico e al suo estere ametilico, il metilgiasmonato (MJ), sono stati riconosciuti diversi ruoli nello sviluppo delle piante. Abbiamo in precedenza dimostrato che il MJ a specifiche concentrazioni inibisce la formazione macroscopica di gemme vegetative in strati cellulari sottili (TCL) di tabacco. Tuttavia il composto stimola l'attività mitotica durante la fase induttiva della caulogenesi. Poichè di recente abbiamo anche investigato dal punto di vista cito-istologico la rizogenesi in TCL di Arabidopsis e individuato le condizioni in vitro ottimali per ottenerla, in questa ricerca ci proponiamo di indagare il ruolo del MJ nella rizogenesi avventizia, in particolare nel controllo delle tre fasi che la caratterizzano (induzione, iniziazione ed espressione). Allo scopo si utilizzaranno TCL prelevati dalle specie modello Nicotiana tabacum e Arabidopsis thaliana e sarà anche analizzato il ruolo del MJ nella formazione dell’apparato radicale in planta. Altro aspetto della ricerca è l’interazione giasmonato-auxina nel medesimo processo. A tal proposito si utilizzeranno piante transgeniche rolB e mutanti bloccati nell’organizzazione dell’apparato radicale. Infine sarà analizzato il ruolo del MJ su mutanti di Arabidopsis con alterazione nella rizogenesi e/o nei livelli/risposta all’ormone auxina.




Tipologia di Finanziamento della Linea di Ricerca: Ricerca di Ateneo

Pubblicazioni inerenti la Linea di Ricerca:


J.A. TEIXEIRA DA SILVA, K. TRANH THAN VAN, S. BIONDI, D.T. NHUT, M.M. ALTAMURA (2007). Thin cell layers: developmental building blocks in ornamental biotechnology. In: J.A. TEIXEIRA DA SILVA. Floriculture and ornamental biotechnology. (vol. 1).

F. CAPITANI, S. BIONDI, G.FALASCA, V. ZIOSI, A. BALESTRAZZI, D. CARBONERA, P. TORRIGIANI, M.M. ALTAMURA (2005). Methyl jasmonate disrupts shoot formation in tobacco thin cell layers by over-inducing mitotic activity and cell expansion. PLANTA. vol. 220 (4), pp. 507-519.
G. FALASCA, D. ZAGHI, M. POSSENTI, M.M. ALTAMURA (2004). Adventitious root formation in Arabidopsis thaliana thin cell layers. PLANT CELL REPORTS. vol. 23, pp. 17-25 ISSN: 0721-7714
ALTAMURA M.M. (2004). Agrobacterium rhizogenes rolB and rolD genes: regulation and involvement in plant development. PLANT CELL TISSUE AND ORGAN CULTURE. vol. 77, pp. 89-101 ISSN: 0167-6857.

Cellule espanse e con pareti inspessite localizzate nella zona di proliferazione esterna di strati cellulari sottili di tabacco coltivati in vitro su mezzo caulogenico in presenza di 10 µM di metilgiasmonato. Da Capitani et al. (2005) PLANTA 220 (4). 507-519.


Torna ai contenuti | Torna al menu